Da anni la nostra azienda è in prima linea nel sostenere con convinzione ed impegno tutte le iniziative atte a promuovere e garantire una sana e corretta gestione ambientale. E non potrebbe essere diversamente, visto il quotidiano sforzo profuso nel trasformare la nostra ditta di autospurgo in una moderna società multiservizi nel campo ecologico-ambientale. Per questo rivendichiamo con orgoglio la piena adesione e lo scrupoloso rispetto della recente normativa SISTRI, per una gestione sempre più efficiente ed ecocompatibile dell’ intera filiera dei rifiuti speciali in ambito nazionale.

Il Sistri

sistriIstituito nel corso del 2009 su iniziativa dell’ allora Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il Sistri (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) nasce nell’ambito delle misure volte a modernizzare e a digitalizzare tutto il sistema della pubblica amministrazione, con lo scopo di informatizzare in tempi rapidi tutta la filiera dello smaltimento dei rifiuti speciali, un settore che rappresenta oramai uno snodo fondamentale per una politica di tutela dell’ambiente e dei territori, al passo con i tempi e con le rigide direttive europee in materia.

Il Sistema, inoltre, ha consentito una notevole riduzione e semplificazione delle procedure a carico delle imprese, permettendo una significativa diminuzione dei costi a loro carico ed invogliando così le aziende a regolarizzare la loro posizione, in nome di quella trasparenza amministrativa da tutti auspicata. Dobbiamo poi sottolineare con forza il contributo fondamentale che il Sistri ha portato nel campo della legalità; è evidente a tutti, infatti, il ruolo di primo piano svolto in questi anni dalla criminalità organizzata nello smaltimento illegale dei rifiuti speciali, divenuto rapidamente uno dei settori più redditizi delle ecomafie e in grado di generare enormi proventi illeciti.

Oggi la gestione del Sistri e la verifica della sua applicazione è affidato al Comando Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente che, grazie alla completa tracciabilità del sistema, hanno potuto infliggere duri colpi a chi, per anni, ha lucrato sull’inquinamento dell’ambiente e dei territori e sul sistematico non rispetto delle regole. L’obiettivo della legalità, infatti, rimane lo scopo principale del sistema che, avvalendosi dell’ausilio fondamentale delle nuove tecnologie, consente di seguire scrupolosamente ogni rifiuto speciale lungo tutta la sua filiera produttiva. L’attuazione di questo importante protocollo di controllo è, sicuramente, uno dei più rilevanti successi in tema di sostenibilità ambientale conseguiti dall’Italia e pone il nostro Paese all’avanguardia in Europa nelle procedure di gestione dei rifiuti speciali.

La nostra scelta

Il rispetto dell’ambiente, la tutela dei nostri territori, la legalità e la trasparenza del nostro servizio di autospurgo rappresentano da sempre per la nostra azienda i punti fermi su cui basare la nostra offerta. Per questo siamo stati tra i primi ad aderire al Sistri e per questo ne seguiamo da anni le normative con scrupolo e massima attenzione, convinti come siamo che, insieme, possiamo dare un contributo fondamentale nella quotidiana battaglia per un ecosistema migliore.

Ambiente, Efficienza, Legalità; i valori fondanti del sistema Sistri e della nostra azienda che permettono a tutti i nostri clienti di risolvere con tranquillità e trasparenza anche il problema dei rifiuti speciali.